Regione Piemonte

Elezioni del 26 maggio 2019

Pubblicato il 5 aprile 2019 • Comune

Con il Decreto del Presidente della Repubblica del 22 marzo 2019, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 71 del 25 marzo 2019, sono stati convocati per domenica 26 maggio 2019 i comizi elettorali per l'elezione dei membri del Parlamento Europeo spettanti all'Italia.

Con Decreti del Presidente della Giunta Regionale del 30 marzo 2019 n.ri 25 - 26, pubblicati sul Bolletino Ufficiale n. 13 del 1 aprile 2019, sono stati convocati per domenica 26 maggio 2019 i comizi elettorali per l'elezione del Presidente della Giunta Regionale e del Consiglio Regionale del Piemonte.

L'attività di propaganda elettorale ha inizio il 30° giorno antecedente la data fissata per le votazioni.

L'Ufficio Elettorale provvede ad assegnare gli spazi per le affissioni di manifesti, stampati ecc. sui tabelloni messi a disposizione dal Comune, spettanti ai Partiti o gruppi politici partecipanti alla competizione elettorale.

(Legge 4 aprile 1956, n. 212 (PDF) come modificata dalla Legge 24 aprile 1975, n. 130.

La Legge di Stabilità 2014 n. 147 del 27 dicembre 2013 ha introdotto la totale soppressione della propaganda elettorare indiretta per affissione sui tabelloni precedentemente destinati ai cd. fiancheggiatori e la diminuzione degli spazi destinati alla propaganda diretta tramite affissioni.

L'Ufficio Elettorale provvede inoltre a concedere le autorizzazioni di occupazione suolo pubblico per propaganda elettorale ai Partiti o gruppi politici partecipanti alla competizione elettorale, che ne faranno richiesta per il periodo dal 26 aprile al 24 maggio 2019.