Coronavirus: 2° caso confermato a Quattordio

Pubblicato il 22 marzo 2020 • Emergenza CORONAVIRUS , Salute

Siamo stati informati dalle autorità competenti che nel nostro paese è stato accertato un secondo caso di POSITIVITA' al Cornonavirus-Covid 19.

Rinnoviamo per prima cosa l'invito a:

RESTARE A CASA

per evitare di venire a contatto con altri soggetti positivi (potrebbero essere soggetti asintomatici senza neanche saperlo e trasmetterci il virus).

Inoltre occorre rispettare le regole base che già da qualche settimana siamo tenuti a mettere in pratica:

- lavarsi spesso le mani;

- evitare di toccare con le mani bocca, naso ed occhi;

- mantenere distanza di sicurezza di 1 metro da un altro soggetto,

- ai soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5°C) di contattare il proprio medico curante e non lasciare la propria residenza o dimora abituale e limitare al massimo i contatti.

- verificare le nuove prescrizioni del DGPR Piemonte n°34 del 21/03/2020;


Consigliamo inoltre di evitare di andare tutti i giorni in farmacia o a far spesa, cercate di farla una volta e che basti per più giorni possibili.
Più stiamo in casa e meno ci esponiamo a rischi, facendo così contribuiremo a far terminare prima questa brutta situazione.


#IORESTOACASA